Musica gitana sotto le stelle a Casa Bettola

13173198_1751105088458192_4154200555490590166_o

Venerdì 6 maggio gli Honolulu Swing tornano a Casa Bettola per presentare il nuovo disco “La Route du Bonheur” con nuovi brani originali e classici del repertorio Manouche. Una sera sotto le stelle nel cortile della casa cantoniera!

Gli Honolulu Swing nascono nel 2010 dall’incontro tra musicisti provenienti da generi ed esperienze artistiche diverse ma accomunati dalla passione per la musica Manouche, detta anche Gypsy Jazz.

Continua a leggere

Da Reggio Emilia al Brennero per la libertà di movimento

12990845_149624555434125_5046799224790823209_n

Marcia per la libertà di movimento

Domenica 24 aprile 2016, ore 12.00 al Brennero (ritrovo al parcheggio outlet)

Partenze da Reggio Emilia: 349 8766244  aq16.laboratorio@gmail.com

Ogni giorno, insieme a tante e tanti nella nostra città lavoriamo per costruire percorsi di accoglienza degna , progetti che possano dare dignità a chi è scappato da guerra e miseria alla ricerca di un futuro migliore e che oggi incontriamo nei nostri territori.

Incontriamo chi per arrivare in Europa non ha avuto altra scelta che rischiare la vita perché non esistono canali di ingresso regolari, perché il luogo in cui si nasce determina il fatto di potersi muovere o meno, perché  il diritto è subordinato ad un passaporto. Insieme a queste persone e a quella parte di città solidale, così come si è espressa anche in tante parti di Europa, lottiamo quotidianamente contro i muri e contro le frontiere interne che impediscono l’accesso al diritto, dagli ostacoli burocratici al diritto alla casa e a una vita degna. Continua a leggere

Diritto alla Città all’Università Invisibile

Banner diritto alla città

DOMENICA 6 MARZO

Presso Cooperativa Agricola “La Collina”, Via Carlo Teggi 38, Reggio Emilia

Come vengono costruite le città? Attraverso quali processi? Con quale prospettive? A favore e a discapito di quali interessi? Partendo dall’idea della città come costruzione collettiva, creata grazie al lavoro e alla vita di ognuno di noi, vogliamo indagare il concetto di “Diritto alla città”. Come possiamo determinare insieme lo sviluppo e la gestione della città? Quali idee e pratiche per contrastare i processi di privatizzazione e finanziarizzazione? Quali strumenti per redistribuire la ricchezza, le risorse e le opportunità sul territorio?


Continua a leggere

Manifestazione per il diritto alla casa e un accoglienza degna

Manif 13 febbraio banner
SABATO 13 FEBBRAIO 2016 – REGGIO EMILIA

Manifestazione per il diritto alla casa e un’accoglienza degna, contro lo sgombero e per la difesa dell’esperienza di mutualismo, accoglienza e solidarietà di Via Gramsci 44.

Alle 14.30 MANIFESTAZIONE IN BICICLETTA con partenza dall’ex magazzino formaggi occupato fino al concentramento del corteo.

Alle 15.00 CORTEO PER LE VIE DEL CENTRO, con concentramento alla Gabella di Via Roma (Porta S. Croce).

Di seguito un appello alla città per salvare via Gramsci 44


Continua a leggere

Grandi Opere – formazione all’Università Invisibile

Banner grandi opere

Venerdì 19 febbraio ore 20.45 presso Ostello della Ghiara, via Guasco 6 (RE)

Grandi opere - tra appropriazione di risorse pubbliche e militarizzazione del territorio.

Incontro con Claudio Cancelli (Docente di Fluidodinamica Ambientale al Politecnico di Torino e consulente tecnico scientifico del movimento No Tav), Guido Fissore (attivista No Tav) e Livio Pepino (Magistrato, membro del Controsservatorio Val Susa).

Evento facebook

Continua a leggere

Cucine senza frontiere 2016

Osteria banner

Anche quest’ anno l’osteria Cucine senza frontiere apre la stagione invernale a Casa Bettola con tre appuntamenti:

Sabato 23 Gennaio – Sabato 20 Febbraio – Sabato 19 Marzo

Come sempre il contributo delle cene andrà a sostegno dei lavori di autorecupero delle case occupate di via Gramsci e via Gorizia per ribadire che l’abitare è un diritto di tutte e tutti!

Per informazioni e prenotazioni 338 7663416

Cucine senza frontiere 2016Il progetto “Cucine senza frontiere” dell’ associazione Città Migrante nasce due anni fa a Reggio Emilia.

Come tutti i nostri progetti prende vita dal confronto e dalle riflessioni che inevitabilmente si sviluppano tra le mura dei nostri spazi sociali, che quotidianamente viviamo e rendiamo vivi.

Mura che potremo definire trasparenti, in quanto ci permettono tutti i giorni  di osservare con sguardo critico quello che accade intorno a noi, nella nostra città, nel mondo, scegliendo di non restarne indifferenti.

Continua a leggere

Manifestazione per una città accogliente, solidale e democratica

Manif 16 gen banner
Manifestazione contro la riorganizzazione della nuova destra. 

Per una Reggio Emilia accogliente, solidale e democratica!

Sabato 16 gennaio 2016, Porta Santa Croce ore 10.00

Siamo stati testimoni in questi ultimi mesi della messa in campo di azioni propagandistiche notturne promosse da organizzazioni della destra in città ed in provincia: striscioni sui ponti, azioni contro sedi di partito e strutture di accoglienza per migranti, picchetti davanti ad istituti scolastici e, cosa gravissima, atti di vera e propria intimidazione compiuti a casa di un noto esponente di Sel.

Continua a leggere

Sostituire la politica dell’immagine con una politica che sa immaginare

0.5

Il 17 dicembre il ministro dei Beni culturali Dario Franceschini e il ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio hanno siglato un accordo con Anas e agenzia del Demanio per valorizzare una parte del patrimonio di case cantoniere in Italia, affidando la gestione a privati. Oggi, il 18 dicembre, sulle pagine della Gazzetta di Reggio Emilia, l’assessore alla Rigenerazione urbana Alex Pratissoli ha colto la proposta affermando la volontà di connotare le case cantoniere come un “brand” anche a Reggio Emilia.

Cogliamo l’occasione per raccontare come uno di questi spazi abbandonati nella Provincia di Reggio Emilia è stata recuperata e restituita alla città già nel 2009 attraverso l’occupazione della casa cantoniera in via Martiri della Bettola 6. Da quasi sette anni Casa Bettola è un luogo di mutualismo, solidarietà e cooperazione dal basso, dove trovare soluzioni ai nostri bisogni e desideri comuni.

Continua a leggere