Un cantiere aperto per una casa in comune

10Sabato 7 e domenica 8 gennaio dalle 10.00 alle 17.00

Due giornate di lavoro collettivo per continuare a recuperare gli spazi della casa cantoniera e costruire insieme uno spazio per il quartiere e per la città inteso come bene comune. Tutte e tutti possono partecipare, non servono conoscenze particolari, basta un paio di vestiti che si possono sporcare!

Questa volta ci concentriamo sugli spazi che Casa Bettola mette in comune. Vogliamo creare una CANTINA DI QUARTIERE, uno spazio con attrezzi di falegnameria, pittura e giardinaggio che si possono prendere in prestito per i lavori in casa o in progetti condivisi; vogliamo rendere ancora più funzionale l’OFFICINA DEL CANTONIERE una sala polivalente dove organizzare ad esempio mostre fotografiche, feste di compleanno, assemblee di quartiere, presentazioni di libri o proiezione di film; vogliamo facilitare l’autogestione di alcuni spazi come il FORNO COMUNE, che in futuro potrebbe essere usato da sempre più persone che si trovano per fare il pane e la pizza insieme.

 

“Vogliamo spostare il baricentro dalla proprietà alla gestione, da avere ad essere; noi non abbiamo uno spazio ma siamo uno spazio. Se un tempo l’identità della casa cantoniera era legata al lavoro che svolgeva il cantoniere, oggi la sua identità è definita dal fare comune delle tante persone che ogni giorno la rendono viva.”

Info:

331-6403513

15873116_1866533293582037_691578376897153836_n